World food sovereignty day in Pongola

La giornata mondiale della sovranità alimentare l’abbiamo festeggiata in Sudafrica. Venerdì, con un giovane contadino dell’orto di Maphungwane siamo andati a Pongola, poco lontano dal confine con lo Swaziland, per visitare il progetto di Biowatch, una ONG sudafricana con cui ci siamo scambiate conoscenze ed esperienze sul campo sul tema dell’agroecologia. Anche altri gruppi di contadini provenienti dalla regione del KwaZulu Natal hanno partecipato.

Gli orti ricchi di varietà e la tavola ricca di cibo locale, questi sono alcuni dei benefici che l’agroecologia ha portato nella comunità visitata. Si è anche parlato della necessità di portare i contadini al centro del sistema alimentare e del dibattito politico, in Sudafrica come in Swaziland.

 

 

Stella
Stella Beghini è la nostra preziosa storyteller nella campagna “Ecolubombo, le filiere del cibo”: abbiamo raccontato e continueremo a raccontare le comunità della "Lubombo Region" attraverso le sue foto e le sue interviste ai protagonisti e alle protagoniste di questa avventura. Uomini e donne impegnati nel cambiamento e nel miglioramento delle proprie condizioni di vita attraverso la conservazione e la valorizzazione delle immense risorse presenti sul territorio.

Lascia un commento